AUTORI

Vittorio Feltri

E' nato un mese prima della caduta del fascismo: 25 giugno 1943. Nel 1962 ha cominciato a scrivere sui giornali. È stato inviato speciale del «Corriere della Sera», direttore dell’«Europeo», dell’«Indipendente», del «Giornale» (due volte), del «Borghese», del «Quotidiano nazionale», del «Giorno» e di «Libero» (due volte). Ha pubblicato qualche libro, tra cui Non abbiamo abbastanza paura. Ha una laurea in Scienze politiche che gli serve solo per farsi chiamare dottore dalla portinaia.

DELIA Agenzia Letteraria -Via Roma, 16 84121 Salerno - P.IVA 00758920656