AUTORI

Massimiliano  Parente

Massimiliano Parente è uno scrittore italiano, nato a Grosseto nel 1970. Ha pubblicato i romanzi: Incantata o no che fosse (ES 1998), Mamma (Castelvecchi 2000), Canto della caduta (ES 2003), La macinatrice (Pequod 2005), Contronatura (Bompiani 2008), L’inumano (Mondadori 2012), Il più grande artista del mondo dopo Adolf Hitler (Mondadori 2014) e L’amore ai tempi di Batman (Mondadori 2016); il saggio sulla Recherche di Marcel Proust L’evidenza della cosa terribile (Cooper 2010) e il pamphlet La casta dei radical chic (Newton Compton Editori 2010). Ha collaborato con le pagine culturali de Il Foglio, Libero, Le scienze. Dal 2009 collabora in esclusiva con Il Giornale.

DELIA Agenzia Letteraria -Via Roma, 16 84121 Salerno - P.IVA 00758920656